Ecografia oculare

L’ecografia oculare è un esame che studia l’occhio visualizzando in sezioni anatomiche la sua conformazione strutturale interna. In questo modo l’oculista può osservare le immagini prodotte dall’ecografo e studiare quelle zone oculari che, in caso di patologie particolari, non sono facilmente visualizzabili. Quando l'esame diretto delle strutture oculari intra-bulbari non è praticabile, ad esempio perché la cornea è opacizzata, si esegue l'ecografia oculare; quest’analisi si basa sull’uso degli ultrasuoni e quindi usa una tecnica completamente indolore: i segnali a ultrasuoni raggiungono i tessuti e originano a loro volta risonanze particolari che raccolte dall’ecografo sono poi tradotte in immagini. L’ecografia oculare è utilizzata dall’oculista per diagnosticare patologie come tumori, distacco di retina e coroide o malattie deformanti e degenerative della retina e della coroide, ma anche casi patologici che coinvolgono il nervo ottico o le altre le strutture orbitarie (muscoli extra oculari, grasso retro-bulbare).

  • CNA
  • CNA_2
  • Moa
  • Mondial
  • Musa
  • Mutua_sanita
  • MyAssistance
  • Selcard
  • alianz
  • argos
  • assistenace
  • banca_mediulanum
  • banco_posta
  • blue
  • conf_artigianato
  • confcommercio
  • cosip
  • credem
  • day_medical
  • fada
  • farma-express
  • faschim
  • fasdac
  • fasi
  • fasi_open
  • fimiv
  • fondo-salute
  • galeno
  • gruppo_filo_diretto
  • helpcard
  • hm
  • insieme_salute
  • map_free
  • medicina-privata
  • milgiorsalute
  • new_med
  • poste-vita
  • presidium
  • previmedical
  • progesca
  • proteo
  • ropiu
  • sanita_futuro
  • sistemi_sanitari
  • sma
  • uni-salute